Sa Lingua Nosta - num. 05-2014 "Tramas de storias, logus, cultura, personas, atualidadi"

 

mail



Newsletter Sa Lingua Nosta - Tramas de storias, logus, cultura, personas,atualidadi - del 16.01.18

Saludi a totus,

Custa cida fueddaus de atualidadi asuba de una chistioni importanti meda, chi ci depidi fai donai atenztioni sempri, sopra de totu, perou, in s’istadi: su fogu.
Su fogu chi bruciada sa terra nosta: non depeus fai finta de nudda.
Pustis presentausu, po sa didatica de is mannus, unu poeta caru a totus is sardus, cun una de is prus bellas poesias scrias in sardu: Antioco Casula, narau Montanaru, cun “Est una notte ’e luna”, scria in su logudoresu.

A si biri,
stiamaus amigus de “Tramas de amistade”

Daniele Madau

 

“Progetu realizadu cun sa partetzipatzione de sa Regione Autònoma de Sardigna – L.R. 26/97 subra sa limba e sa cultura sarda”

Contenuti di questo numero

Sa Lingua Nosta - num. 05-2014 Attualità

Di Daniele Madau

Su fogu tenet memoria
Oi bollu chistionai de su fogu, de custa calamitadi chi, puru cust’annu, at cumintzau a scudiri sa terra nosta, s’istadi nosta: ci depedusu torrai, ogni borta chi sutzedidi, poita non depeusu permitiri unu dannu aici malu.
Ita teneusu in su sentidu po ponni fogu a is prendas nostas? Is prendas nostas esti sa macchia mediterranea, funti is campus aundi su traballu donada sa dignidadi a s’omini, funti is domus nostas.
Pariri una cosa chi totus podeus cumprendiri, intamis, puru cust’annu, seusu torrausu a custu macchi mini:
Torrausu a intendiri, a ligiri de genti chi at postu fogu a sa terra aundi biviri:

Inferno di fuoco nel Medio Campidano e Sulcis. La Sardegna in fumo, duemila ettari devastati
Un inferno di fuoco ha divorato ettari di vegetazione nel Medio Campidano e nel Sulcis. La situazione più difficile tra Guspini e Arbus. Sono andati in fumo oltre duemila ettari: evacuate diverse aziende agricole, morte decine di capi di bestiame. Le fiamme hanno devastato anche Nuxis e la pineta di Gonnesa. Durante la notte un incendio scoppiato a Marrubiu ha costretto alla chiusura della 131 per cinque ore. Stop anche ai treni.

Leggi tutto


Sa Lingua Nosta - num. 05-2014 Didattica adulti

Di Daniele Madau

Oi, po sa didatica de is mannus, bieusu una cantzoni bella meda, de Antioco Casula, narau “Montanaru”. Casula esti nasciu a Desulo, in su 1878, e at studiau intra de Casteddu e Lanusei.

“EST UNA NOTTE ‘E LUNA” – MONTANARU, SA POESIA SARDA MANNA

Est una notte ‘e luna,
de cuddas lunas de atonzu giaras,
chi cando tue t’acciaras
a la ‘ider’andare,
isperas novamente in sa fortuna.
Hat piòpidu tantu
tottu sa die.
Pariat sa terra
in s’adde e in sa serra,
tra sos fenos siccados,
bestida de antighissimu piantu.
Ma ecco in su serenu
avanzare sa notte; giaru chelu
risplendere; e che velu
de isposa, sa luna,
bestit de biancore onzi terrenu.

Cantigos d’Ennargentu, 1922

 

Leggi tutto







L'associazione Tramas de Amistade

Tramasdeamistade.org è una testata giornalistica online registrata presso il registro della stampa del Tribunale di Cagliari (n. reg. 15/2013).

L' associazione Tramas de Amistade è un’organizzazione indipendente che si propone di mettere in rete le esperienze di  professionisti, studenti e ricercatori sardi in molteplici settori che vivono e lavorano in continente e all’estero con le esperienze di sardi che invece operano in Sardegna.

La scommessa di Tramas è quella di mettere in contatto  sardi che vivono fuori dalla Sardegna con coloro che invece continuano a vivere in Sardegna (i quali, magari, pensano invece ad un’esperienza fuori Sardegna), e di cominciare una riflessione comune sul futuro della nostra terra.

Sa Chida Sarda è una newsletter interna che viene curata dall'associazione indipedente "Tramas deamistade". Non esitare a inviarla a amici e conoscenti!

Per riceverla puntualmente, o per inviarci idee e contributi, scrivi a segreteria@tramasdeamistade.org

 





--
- message
--

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Cliccando sul pulsante “agree” acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie consulta la sezione dedicata facendo click su “privacy policy”. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information